Lezione 1.3: disegnare gli occhi maschili

Adesso che ne dite di disegnare un po’ di occhi maschili? Probabilmente a molti di voi, come a me del resto, non piacerà tantissimo disegnare i maschi, sono più complicati e difficili da differenziare…ma, in fondo sono solo diversi non proprio complicati 😉

Imparare a disegnare i manga: occhi maschili

Solitamente gli occhi dei ragazzi sono più sottili e “sospettosi” rispetto a quelli delle ragazze, tuttavia ci sono delle eccezioni come ad esempio : Setsuna Mudo, Son Goku (Saiyuki) o Ciel Phantomive.

I diritti delle immagini sono dei rispettivi autori

Per disegnare gli occhi di un ragazzo puoi utilizzare la stessa tecnica di quella usata per le ragazze, ricordati di mantenere le linee guida leggermente più orizzontali e disegna meno punti luce.

I maschietti hanno delle sopracciglia più lunghe e folte, quindi assicurati di non disegnarle troppo sottili!

Non preoccuparti se il risultato sarà troppo da ragazza, guarda Kaori Yuki, la sensei usa lo stesso taglio di occhi sia per ragazze che ragazzi, nel suo caso il trucco per differenziare gli occhi sta nell’allungare le ciglia delle ragazze e disegnare i contorni un po’ più spessi, come se l’occhio fosse truccato.

Poi, diciamolo, spesso è molto difficile riconoscere il sesso di un giapponese anche nella realtà, soprattutto se si parla di bei ragazzi 😛 !

Corso di manga online: gli occhi da cattivo ragazzo

Per disegnare un cattivo (i miei preferiti) c’è qualche piccolo accorgimento in più.

In genere un’occhio stretto e lungo si addice a un “villain” ma considera che non è una regola fissa, questa. Come sempre gli step sono gli stessi l’unica differenza è che questa volta l’angolo sinistro è più puntuto e la linea sottostante potrebbe essere un po’ più curva.

Probabilmente ora dovrete disegnare anche l’altro occhio, tutto ciò che dovrete fare è disegnarlo come se fosse riflesso in uno specchio.

La distanza in tutti i manga è più o meno di un occhio, per regolarti disegna una griglia attorno a gli occhi come base usate la linea mediana orizzontale che avete tracciato per disegnare il viso.

Di sicuro non disegnerete i personaggi sempre di fronte quindi tutto quello che dovrete fare è adattare la griglia degli occhi alla posizione del viso. Ti consiglio di disegnare sempre le linee guida fin quando non ti sarai impratichito abbastanza da non averne più bisogno.

Non vorrai mica disegnare il temibile uomo pesce facendo gli occhi troppo distanti, no?

E questo è tutto per quel che riguarda gli occhi, nella prossima lezione parleremo di come disegnare il naso!

Mentre aspetti la prossima domenica, per favore, condividi le lezioni sui social e fra i tuoi amici!

Hai un dubbio? Commenta pure qui sotto 😉

11 pensieri riguardo “Lezione 1.3: disegnare gli occhi maschili”

  1. Cioè, apro il tutorial e vedo Ciel <3 Che bel modo di cominciare *___*
    Ok, tralasciando i vaneggiamenti dell'otaku che è in me…
    Anche questo tutorial è molto, molto utile! Soprattutto mi piace l'idea della griglia! Ormai avrai capito che sono fissata con le tue diagonali e linee guida in generale, ma è perchè ne stai aggiungendo alcune davvero utilissime che fino ad ora non ho trovato in nessun manuale, quindi grazie davvero! Si "vede" che sono dei consigli vissuti 😉
    Ancora complimenti!

  2. Insomma, cioé, neanche Setsuna e Goku scherzano 😀

    Effettivamente diagonali e griglie sono il modo di migliore per prendere la mano 😉

    Le strade sono due: tentativi o schema predefinito!

    Ancora grazie :)

    1. complimenti e scusa se vedo solo oggi 6 fantastica. una cosa volevo chiederti:io ho fatto dei disegni sui personaggi di Dragon ball e vorrei farteli vedere e chiedere il tuo parere. Per farteli vedere volevo chiederti se ci 6 su facebook?? grazie

  3. Ok , già aprire il tutorial e vedere scritto Goku <3 mi fa illuminare gli occhi ..E poi bè , spieghi benissimo ! Grazie infinite !<3

  4. Grazie per i tutorial :), soprattutto per me che non sono una cima con il corpo maschile , queste lezioni sono importantissime :)

  5. Bravissima!!!!Ho scoperto questo sito e me ne sono innamorata! Anche io disegno manga, frequento una scuola di fumetto e cerco sempre di dare il massimo. Le tue lezioni mi saranno utilissime per perfezionarmi, grazie di cuore <3

  6. CIAO
    senti, ti ringrazio i miei disegni sono migliorati molto in questi giorni ;), però devo ancora superare mio fratello, quindi…ENERGIA AL MASSIMO!!!!!!!!!!! XD :)

  7. Ciao Hikari, come stai? Innanzitutto volevo ringraziarti perchè grazie ai tuoi cosigli sono migliorata molto, e adesso riuscirò a realizzare il mio sogno: scivere, disegnare e doppiare un episodio inedito di yu-gi-oh! zeXal! (oltre che ridisegnare in versione “famiglia Arclight” tutte le sigle iniziali e finali, da “masterpiece” a “go way go way”).
    E poi volevo chiederti se poi la lezione sui vestiti bagnati che ti avevo chiesto l’hai più fatta. Come ti ho già detto devo disegnare quest’episodio e questa lezione mi serve ASSOLUTAMENTE!!!!!!!!!!!!!!!
    Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *